moto - quad - 4x4

   Algeria

   Libia

   Mali

   Marocco

   Mauritania

   Niger

   Cile

   Messico

   Turchia


Transanatolia Rally 2017

Turchia Tour

Rally & Raids

West Africa off-road
Freelance Reporter
 
sadsd

ITINERARIO 1
(Nck-Atar -
Chinguetti-Ndb-Nck)

Giorni: 12
Km totali: 1850
Km/giorno: 200
Dune: 40%
Sabbia: 40%
Sasso/terra: 20%
Pista: 70%
Fuoripista: 30%
Giorni viaggio: 8
Giorni riposo: 2
Giorni trasferimento: 2
Notti Hotel: 6
Notti Bivacco: 5
Partecipanti: 10px
Periodo: genn/febbr

*Programmi di assistenza momentaneamente sospesi per motivi di sicurezza interna del Paese

ITINERARIO 2
(Nema-Chinguetti
-Nck)

Giorni: 15
Km totali: 2100
Km/giorno: 180
Dune: 20%
Sabbia: 70%
Sasso/terra: 10%
Pista: 80%
Fuoripista: 20%
Giorni viaggio: 11
Giorni riposo: 2
Giorni trasferimento: 2
Notti Hotel: 5
Notti Bivacco: 9
Partecipanti: 10px
Periodo: genn/febbr

*Programmi di assistenza momentaneamente sospesi per motivi di sicurezza interna del Paese

 

MAURITANIA. Territorio sahariano dai forti contrasti naturali. Il 75% della sua superficie è deserto. A nord-ovest verso i confini col Sahara Occidentale (Marocco) le alte dune si tuffano nell’Oceano Atlantico formando uno spettacolare corridoio: il bagnasciuga transitabile nelle ore di bassa marea. Su queste coste il Parco del Banc d’Arguin è uno straordinario quanto unico complesso lagunare. E’ meta di migliaia di uccelli migratori di svariate specie come fenicotteri o pellicani. I pescatori Imraguen con delle particolari lance navigano i canali formati tra numerosi isolotti di sabbia e permettono delle visite guidate. I percorsi della Mauritania sono poco conosciuti e frequentati perché a volte difficili e duri e mettono a prova uomini e mezzi ma la spettacolarità è unica. Le dune a nord hanno inghiottito oasi che hanno determinato la storia e il mito nel passato carovaniero degli imperi del Sahara. Chinguetti è leggendaria; importantissimo centro di cultura con antiche biblioteche e scuole coraniche. Ouadane in rovina è suggestiva e irreale. Il Guelb Richat è uno straodinario apparato vulcanico a forma concentrica, si dice originato da eruzioni magmatiche. Navigando nel gran oceano di dune in direzione sud est, si giunge sulla falesia del Dhar Tichit. Oggi è conosciuta nelle cronache per i percorsi con difficili passaggi per i concorrenti dakariani. E’ invece importante nella storia recente per i centri carovanieri e 4000 anni fa per gli importanti siti del neolitico ritrovati ai suoi piedi nelle sabbie dell’Aouker, vasta depressione sabbiosa un tempo bacino di un corrispondente lago. La guida in fuoripista impegna sui differenti tipi di sabbia e di roccia, diverte e soddisfa perché conduce ad ammirare meraviglie della natura come il monolito Maghrouga scolpito dal vento o a incontri con frequenti accampamenti di nomadi Mauri.

mappa
 
bottom
Evasioni in Moto fuoristrada, raid nel deserto - Viaggi e Tour Off Road - Itinerari - Algeria - Libia - Mauritania - Mali - Marocco - Niger - Cile - Messico - Turchia